SILVIA CAMPANELLA

PSICOMOTRICISTA FUNZIONALE
professione disciplinata l4/2013 iscrizione albo n°1195

 

Chi sono

La mia storia

Sono una libera professionista che si è formata nell'ambito educativo, ho lavorato per anni nei servizi all'infanzia continuando a studiare e a formarmi sia in psicomotricità funzionale presso la Scuola Isfar di Firenze sia sui disturbi specifici dell'apprendimento e le loro chiavi psicomotorie . Attualmente collaboro con l'Associazione M'ama di cui sono socia fondatrice continuando però la mia attività libero professionale anche come formatrice per docenti di scuola dell'Infanzia e Primaria.

silvia.jpg
 

COSA FACCIO


colloquio.jpg
CORSO PSICOMOTRICITA' FUNZIONALE_edited.png

Consulenze gratuite

Molti sono i dubbi che possono accompagnare i genitori di oggi circa le fasi di sviluppo e le acquisizioni dei bambini. Ho deciso quindi di mettere a disposizione la mia ventennale esperienza in materia per fornire supporto a tutti quei genitori che volessero confrontarsi sulle piccole o grandi difficoltà quotidiane riguardo lo sviluppo psicomotorio dei propri bambini.

PERCORSI DI GRUPPO

Nei preziosi anni della Scuola dell'Infanzia sono tante le competenze sia relazionali che funzionali che i bambini devono acquisire per poter affrontare serenamente gli apprendimenti futuri. Questo corso mira,attraverso il gioco e quindi sempre in forma ludica a rafforzare esperienze motorie utili all' apprendimento della lettura e della scrittura. I corsi si svolgono il mercoledì al Centro M'ama in Viale Toselli 11 a Siena.
MERCOLEDI' 18 SETTEMBRE INCONTRO DI PROVA DALLE 18 ALLE 19

formazione.jpg
psicomo6.jpg

FORMAZIONE PER INSEGNANTI

Propongo annualmente la formazione riservata alle insegnanti della scuola dell'infanzia per parlare di metodologie e strumenti che fanno parte della mia pratica professionale ma che possono essere utilmente utilizzate anche in ambito scolastico. Un momento di implementazione di competenze e di confronto tra la realtà scolastica e quella professionale che fornisce strumenti pratici ai docenti.

Bilancio psicomotorio

Vi hanno consigliato di intraprendere un percorso psicomotorio? Il primo passo è quello della osservazione e valutazione  che si svolge in un contesto informale attraverso proposte ludiche. Il bambino infatti non deve sentirsi giudicato ma libero di potersi esprimere, requisito fondamentale è che lo psicomotricista lo metta a proprio agio soprattutto in questa fase. La psicomotricista ha nel suo studio moltissimi giochi per permettere al bambino di svolgere attività spontanee o guidate. Questa prima fase si articola in 2/3 incontri e si conclude con un colloquio riservato ai genitori in cui l'operatore riferisce quanto emerso dall'osservazione.

prescrittura.jpg

PERCORSI INDIVIDUALI

Se dopo un bilancio psicomotorio la famiglia decide di intraprendere un percorso individuale la psicomotricista potrà prevedere la durata e espliciterà gli obiettivi che si vorrà raggiungere grazie all'intervento psicomotorio. Il bambino verrà guidato dall'operatore psicomotricista attraverso esperienze di gioco sempre alla sua portata, motivandolo e rinforzando la sua intenzionalità perché percepisca di non essere giudicato ma sostenuto.

 

Contatti

Viale Toselli 11, Siena

3286884726

 

APPROFONDIMENTI

Per saperne di più leggi i miei articoli sulla Psicomotricità funzionale

 
 

3286884726

©2019 di psicomotricitafunzionalesiena. Creato con Wix.com